Firenze 1974
Fondazione del GTF e giornata di studio sullo “stato dell’arte”

Napoli 1975 (marzo)

Pavia 1975 (luglio)
Con elezione del I° Presidente e I° Consiglio direttivo

Macerata 1976 (gennaio)

Milano 1976 (giugno)

Genova 1976 (ottobre)

Roma 1978 (aprile)

Palermo 1978 (giugno)
Studio interlaboratorio su determinazioni analitiche in tema di antiepilettici, benzodiazepine, Cannabis e alcolimetria.

Roma Cattolica 1978 (dicembre)

Milano 1980 (marzo)

Capri 1980
La ricerca generica in tossicologia forense; monitoraggio dei farmaci antiepilettici; il dato chimico tossicologico nella diagnosi di intossicazione acuta.

Ferrara 1981 (maggio)

Siena 1982
Alcolimetria nel sangue (programma nazionale di controllo di qualità); l’estrazione nell’indagine generica; la perizia in tema di stupefacenti (quesiti e standardizzazione delle tecniche); prospettive di evoluzione della tossicologia forense italiana.

Firenze 1983
Criteriologia valutativa in tema di dosi di satupefacenti nella definizione della “modica quantità.”

Bari 1984
Problemi tossicologico-forensi e chimico-analitici nell’uso e nel rilievo di farmaci benzodiazepinici; la morte da “droga.”

Sestri Levante 1985
La tossicologia forense in Italia; la cocaina nei suoi aspetti tossicologico-forensi.

Siena 1985
Corso di Aggiornamento di Spettrometria di Massa in Tossicologia Forense.

Tirrenia 1986
Computerizzazione in Tossicologia forense.

Macerata 1987 (dicembre)
Giornata di Studio “L’applicazione della gascromatografia capillare in Tossicologia Forense.”

Taormina 1988
V Convegno Nazionale GTFI (congiuntamente al XII Convegno Gruppo Ematologi Forensi) “Comparazione di sostanze stupefacenti; nuovi inserimenti di sostanze stupefacenti; proposte di modifiche e commenti sulla legge n° 685/75

Vico Equense 1988 (giugno)
“Tossicodipendenze, AIDS e rensponsabilità professionale.”

Roma 1988
Giornata di Studio “Applicazione dell’HPLC in Tossicologia Forense.”

Madonna di Campiglio 1989
Alcol, Stupefacenti e Guida.

Viareggio 1989
La perizia e la consulenza tecnica: stato attuale e prospettive.

Roma 1989
Si è avviato il nuovo processo penale. I problemi del tossicologo forense.

Milano 1990
Giornata di Studio “L’estrazione solido-liquido.”

Madonna di Campiglio 1991
Alcol, Stupefacenti e Guida.

Firenze 1991
La dose media giornaliera; l’accertamento tecnico in tema di stupefacenti alla luce del nuovo CPP.

Massa Pisana, Lucca 1992 (febbraio)
Metodi immunochimici in Tossicologia Forense.

Madonna di Campiglio 1993 (marzo)
Alcol, Stupefacenti e Guida.

Milano 1993 (maggio)
Giornata di Studio “Organizzazione e gestione del laboratorio di tossicologia forense.”

Pavia 1993 (settembre)
VI Convegno Nazionale GTFI “Doping e scienze medico forensi.”

Firenze 1994
Uso e abuso di sostanze psicoattive in riferimento ai problemi della sicurezza stradale ed in ambito di lavoro.

Pavia 1994 (maggio)
La Spettrometria di Massa in Tossicologia Forense.

Certosa di Pontignano, Siena 1995
La Tossicologia Forense oggi.

Roma 1996 (giugno)
Meeting GTFI “Riflessi in tossicologia forense del referendum abrogativo (D.P.R. 5 giugno 1993 n.171)”

Certosa di Pontignano, Siena 1999 (giugno)
In collaborazione con il Gruppo Italiano Patologi Forensi La Diagnosi di Morte da Droga: Aspetti di Patologia e Tossicologia Forense