• Padova – Verona 1977 nell’ambito del Congresso SIMLA. Tematica sugli stupefacenti anche in relazione ai quesiti posti dall’Autorità Giudiziaria in tema di modica quantità e di dosi; rapporti tra Istituti di Medicina Legale ed Enti locali sugli accertamenti in soggetti tossicodipendenti.
  • Siena – Chianciano Terme 1980 nell’ambito del Congresso SIMLA. Tematiche riguardanti lo screening di massa per il rilievo delle sostanze stupefacenti ed in tossicologia clinica.
  • Parma 1983 nell’ambito del Congresso SIMLA.Morti infra-anestetiche, indagine medico-legale nell’incidente da anestesia: approcci interdisciplinari e contributo della Tossicologia forense.
  • Roma 1986 nell’ambito del Congresso SIMLA.Sulla stabilità dei tossici esogeni nel materiale biologico e sulla classificazione degli stupefacenti immessi sul mercato clandestino italiano.
  • Bari 1989 nell’ambito del Congresso SIMLA. Problematiche di tossicologia ambientale.
  • Genova 1992 nell’ambito del Congresso SIMLA. Sull’acquisizione e valutazione del dato tossicologico forense in tema di stupefacenti.
  • Roma 1996 nell’ambito del Congresso SIMLA. Riflessi in tossicologia forense del referendum abrogativo (D.P.R. 5 giugno 1993 n° 161).